loader image
#TheFutureIsBright

COMING SOON


Una chiesa sconsacrata nel cuore di Firenze sarà la cornice di Red Bull LightArts, primo evento realizzato da Bright Festival in collaborazione con Red Bull: uno spettacolo unico a base di musica e proiezioni, ma anche un progetto che mette le ali ai giovani talenti che si muovono nel mondo delle arti digitali.

L’iniziativa permetterà ai video artisti, selezionati tramite open call, di esibirsi di fronte al grande pubblico in uno spettacolo immersivo realizzato con 28 proiettori in simultanea e di ricevere come corrispettivo:

  • un mese di tutoraggio per la creazione di uno visual show a 360°
  • un workshop tenuto da un esperto internazionale sulle tecniche e i segreti della video arte digitale
  • un pacchetto hospitality completo a Firenze 
  • il nuovo laptop ad altissime prestazioni ConceptD 7 by Acer
  • un’esperienza unica per il futuro!

 

Nuova deadline: Giovedì 30 Aprile ore 23.59

 

Sei perfetto per partecipare a questa Call se: 

  • hai meno di 35 anni
  • vuoi esibirti in un grande evento e mostrare le tue capacità al fianco di artisti internazionali
  • hai una buona padronanza di almeno uno di questi software: Cinema 4D, After
    Effect, Maya, 3d Studio Max, Blender
  • vuoi accrescere le tue competenze ed entrare in contatto con i professionisti più affermati del settore
 
 

Segui tutti gli aggiornamenti sui nostri canali Facebook e Instagram


VENUE: CHIESA DI SANTO STEFANO AL PONTE_FIRENZE_


S.Stefano al Ponte è meglio conosciuta come la dimora di mostre immersive di grande successo internazionale, quali Van Gogh Alive, Klimt Experience, Inside Magritte e molte altre.
La chiesa sconsacrata aprirà le porte per accogliere l’artista internazionale che si esibirà circondato da video mapping a 360° realizzati da tre video artisti selezionati tramite una call nazionale.